vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Fiano appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Atti generali

Riferimenti normativi

Decreto Legislativo n. 33/2013, Art. 12, c. 1 e 2.

Obblighi normativi

Sezioni collegate

Documenti

NUOVO CODICE DISCIPLINARE (Art. 59 del CCNL Funzioni Locali 21 maggio 2018)
Nel file allegato il nuovo Codice Disciplinare del personale del Comparto Funzioni Locali
La pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro.

PIANO DI AZIONI POSITIVE 2018-2020 approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 7/1.2.2018

Piano di Azioni Positive 2017/2019 ai sensi dell'art. 48 del D.Lgs. 198/2006 approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 18 del 9.2.2017

Programma biennale 2017/2018 degli acquisti di beni e servizi - ADOZIONE - approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 134 in data 3.11.2016

Deliberazione della Giunta Comunale n. 20 in data 9.2.2017 ad oggetto: "Adozione misure organizzative per garantire il rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 9 del D.L. n. 78 del 1.7.2009 convertito in L. 3.8.2009, n. 102"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 93 in data 23.10.2015

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 1 "Norme di riferimento"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All.2 "Atto di nomina del Responsabile del servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali e degli archivi"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 3 "Titolario di classificazione"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 4 "I formati dei documenti"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 5 "Metadati minimi del documento informatico"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 6 "Metadati minimi del fascicolo informatico o della aggregazione documentale informatica"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 7 "Il sistema documentale e di protocollazione adottato dall'Ente"

Manuale di gestione del protocollo informatico, dei flussi documentali e degli archivi - All. 8 "Il sistema di conservazione adottato dall'Ente"

Nomina del Responsabile della gestione documentale e del vicario

Piano di informatizzazione delle procedure per la presentazione e compilazione on-line delle istanze, dichiarazioni e segnalazioni al Comune

Nomina del Revisore del Conto periodo 1.1.2015/31.12.2017

Accettazione incarico di Revisore del Conto per il triennio 2015/2017

Codice di Comportamento dei dipendenti del Comune di Fiano

Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62 "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 "

CODICE DISCIPLINARE E DI COMPORTAMENTO AGGIORNATO AL D.LGS. 150/2009

Nel file allegato il Codice Disciplinare dei dipendenti pubblici ed il Codice di Comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni.

La pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro.

Deliberazione della Giunta Comunale n. 60 del 10.05.2011 ad oggetto "Individuazione ufficio competente per i prodimenti disciplinari"

"Piano di Azioni Positive 2016/2018" ai sensi dell'art. 48 del D. Lgs. 198/2006

"Piano di Azioni Positive 2016/2018" approvato con deliberazione della Giunta C.le n. 44/15.4.2016. ALLEGATO.

Ultima modifica: 21/06/2018 15:47:01

I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. Per ulteriori informazioni consulta il sito del Garante per la protezione dei dati personali.